Wi-Fi zone
Festad Africa Festival PDF Stampa E-mail
Diversità culturale un bene di tutti". E' questo il tema dell'edizione 2010 del festival internazionale delle culture dell'Africa contemporanea. L'appuntamento è dal 15 al 18 settembre al Teatro Palladium- Università di Roma Tre, dove il festival mette in scena grandi spettacoli provenienti dall'Africa o creati in coproduzione, grazie all'organizzazione del Dipartimento per le Politiche Pubbliche- Facoltà di Scienze Politiche.

Teatro, musica, danze si alternano sul palco per dare spazio alle tante identità e ai più diversi volti dell'Africa; ma nei quattro giorni della manifestazione è possibile anche partecipare a convegni, come quello di apertura dal titolo "Immigrazione Cittadinanza"; vedere la proiezione di film ("Sei nel mondo" di Camilla Ruggiero e "Fratelli d'Italia" di Claudio Giovannesi, sugli adolescenti immigrati nel nostro paese); assistere ad un pezzo di teatro in arabo, portato in scena da una compagnia tunisina, con le musiche di Evelina Meghnagi; ascoltare un coro di sei voci che parlano le lingue calabresi che presentano assonanze con dialetti di altre regioni; e molto altro.

Il finale (il 18 settembre) è affidato a "Keur Senegal", festa senegalese in occasione dei 50 anni di democrazia del paese, con ballerini acrobati, musicisti e il percussionista Sema MBaye.

Oltre a far circolare spettacoli che aiutano a conoscere il continente africano, il festival ha anche il merito di offrire nuove possibilità di lavoro a giovani artisti, tecnici, specialisti nel campo dell'arte o dello studio.

Il festival si tiene con l'Adesione e il Premio di Rappresentanza del Presidente della Repubblica Italiana; con i patrocini di Senato della Repubblica, Camera dei Deputati, Ministero agli Affari Esteri, Ministero per i Beni Culturali, Ministero per le Pari Opportunità, Commissione Italiana - UNESCO, Ambasciate di Senegal e Tunisia e con il contributo dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Roma.

Festa d'Africa
15-18 settembre
Teatro Palladium
Piazza Bartolomeo Romano
Inaugurazione a ingresso libero
Spettacoli da 5 a 10 euro

Informazioni e programma sul sito www.festadafricafestival.com