Wi-Fi zone
Casa del Jazz Summertime 2010 PDF Imprimer Envoyer
Jeudi, 17 Juin 2010 18:47
There are no translations available.

Ritorna,come ogni estate, da domenica 27 giugno, Summertime, la rassegna di concerti che si tiene all'aperto nel parco della Casa del Jazz.

Un cartellone ricco degli ormai consueti ingredienti della programmazione della "Casa" che spazia tra le varie componenti del jazz: protagonisti storici del panorama mondiale; nuovi nomi della scena contemporanea; talenti emergenti; contaminazioni; jazz italiano.

Alcuni nomi tra i musicisti che si esibiranno in "Summertime 2010": Tom Harrell, Steve Grossman, Rosario Giuliani, Roberto Gatto, Eivind Aarset, Jeff Ballard, Mark Turner, Sissoko, Vincent Segal, J oe La Barbera, Darryl Hall, Portico Quartet, Dado Moroni, Pantarei, Franco Ferguson, Larry Grenadier. Gli appuntamenti sono in programma fino al 30 luglio alle 21 nel Parco della Casa del Jazz.

Domenica 27 giugno in occasione dell'apertura di "Summertime 2010" evento speciale, dalle 18 alle 24, con ingresso libero, con: il "Franco Ferguson Improring Day", un vero happening che sarà dislocato in vari punti del Parco.

Franco Ferguson è un collettivo formato da musicisti/e che condividono un approccio critico, creativo e non ortodosso al jazz ed alle musiche ad esso correlate.
Il collettivo si propone di valorizzare e connettere tra loro tutti/e coloro che si muovono in questo ambito. Coinvolgere il maggior numero di musicisti/e in una visione collettiva e cooperativa della musica,dove l'artista si senta parte di un "movimento" e non "singolo tra singoli".
Franco Ferguson è l'astrazione creativa, è l'improvvisazione sociale e culturale, è la rivolta estemporanea e l'organizzazione di un istante. Franco Ferguson suona il silenzio dell'arte e l'estasi rivoluzionaria, saltella e schiva suoni reticenti, colpisce e scompare dalle luci della ribalta.
Il collettivo è l'espressione diretta e organizzata dei suoi soci fondatori. Il collettivo si avvale di "comparse" più o meno persistenti e/o consistenti, sotto forma di soci sostenitori, fautori e rubacuori.